QR code per la pagina originale

Safari 3.1: boom della versione Win

,

L’arrivo di Safari su piattaforma Win ha ricevuto “un’accoglienza fredda” a causa della pessima stabilità della versione beta del browser Apple. Una vera causa nei ripetuti crash non esiste ma le supposizioni sono molte. Da problemi d’interfaccia con le API Win, a errori di programmazione o la possibilità di una conversione delle API Cocoa.

Recentemente Apple ha rilasciato la versione 3.1 che risulta essere più stabile rispetto alla precedente. Pur non avendo la stabilità desiderata dagli utenti è riuscita a guadagnare decimali preziosi nelle quote di mercato. Ad Aprile si attesta, nel mercato Win, a 0.21%. Un ottimo risultato rispetto allo 0.07% di Marzo.

Ma questi dati sembrano essere “viziati”, probabilmente l’aumento delle quote di mercato è dovuto al sistema d’aggiornamento usato da Apple. Infatti, con il rilascio della versione 3.1 di Safari per Win, Apple, tramite aggiornamento software, ha fornito l’installazione del browser a tutti gli utenti. Questo sistema ha riscosso numerose critiche; alcune di queste riguardavano la sicurezza.

Recentemente, con il rilascio della versione 3.1.1 ha modificato l’aggiornamento software ed eliminato questo “problema”.

Secondo voi la percentuale, triplicata, della quota di mercato è dovuta a questi motivi? Oppure una parte degli utenti Win comincia ad apprezzare il software di Apple?