QR code per la pagina originale

AMD introduce il nuovo southbridge SB750

,

Verso la fine dello scorso anno, AMD ha presentato ufficialmente il chipset di fascia alta 790FX, specificatamente progettato per essere abbinato ai processori Phenom e per realizzare la piattaforma Spider, aggiungendo una o più scheda video Radeon HD 38×0.

L’impiego del southbridge SB600 ha rappresentato però una forte limitazione, dato che le sue caratteristiche non sono all’altezza di quelle presenti nelle soluzioni concorrenti, come l’nForce serie 500 e 600.

Dopo aver introdotto il southbridge SB700 per le schede madri con chipset 780G, AMD presenterà il nuovo southbridge SB750 per le schede madri AMD 790FX.

Tra i miglioramenti introdotti ci sarà il supporto per un massimo di 6 unità Serial ATA (il SB600 ne supporta solo 4), con la possibilità di realizzare configurazioni RAID 5 (assente nel SB700), oltre alle configurazioni RAID 0, 1 e 10.

AMD ha mostrato anche il nuovo design della “reference board” che i produttori dovranno seguire per produrre schede madri 790FX dotate del nuovo SB750. Si nota, in particolare, la presenza sul northbridge di un dissipatore attivo che, eventualmente, può essere sostituito con una soluzione a heatpipe.

Infine è stata aggiornata la sezione di alimentazione del processore per garantire il supporto ai 140 W di TDP del nuovo Phenom X4 9950 a 2,6 GHz, previsto per il mese di Giugno.