Murdoch smentisce eventuali accordi con Yahoo

La doccia fredda per Yahoo è arrivata da qualche giorno. Dopo aver bruciato 6 miliardi a Wall Street e aver provocato il fallimento della trattativa con Microsoft, il motore più chiacchierato del momento si vede dire no anche da “Murdoch“.Infatti l’ipotesi che la News Corp. sarebbe intervenuta in aiuto di Yahoo, in seguito al fallimento

La doccia fredda per Yahoo è arrivata da qualche giorno. Dopo aver bruciato 6 miliardi a Wall Street e aver provocato il fallimento della trattativa con Microsoft, il motore più chiacchierato del momento si vede dire no anche da “Murdoch“.

Infatti l’ipotesi che la News Corp. sarebbe intervenuta in aiuto di Yahoo, in seguito al fallimento dell’acquisizione da parte del colosso di Redmond, viene smentita.

“Peter Chermin”, amministratore delegato della società di Rupert Murdoch, fa chiaramente capire che non vi sono in essere trattative con Yahoo e nemmeno con Microsoft o AOL.

Chermin afferma:

Guardiamo alle opzioni strategiche, ma in questo momento siamo a nostro agio con l’attuale posizione che ricopriamo nel Web.

Insomma, Yahoo verso un isolamento?

Ti potrebbe interessare
Tarderà l’arrivo in Italia di iPhone 4?
Apple

Tarderà l’arrivo in Italia di iPhone 4?

Il successo di iPhone 4, testimoniato dai 600.000 preordini in sole 24 ore, ha spiazzato Apple. Ad affermarlo sono gli stessi vertici di Cupertino, scusandosi con tutti gli utenti che stanno facendo fatica ad ordinare sul sito ufficiale il nuovo modello di iPhone. Con cifre simili, si fa largo un problema: iPhone 4 arriverà più

Creare file PDF con Microsoft Office? Possibile
Software e App

Creare file PDF con Microsoft Office? Possibile

Creare file PDF con Microsoft Office sarà una cosa possibile a partire dal prossimo Office 12 in rilascio a metà 2006. La cosa è stata ufficializzata da Microsoft, anche se tale mossa va ancora ben interpretata alla luce del recente annuncio di ‘Metro’