QR code per la pagina originale

Riapre il tracker islandese Torrent.is

,

La notizia del grande ritorno del sito Torrent.is è stata accolta dalla comunità del P2P con immensa gioia e soddisfazione.

Il noto sito islandese l’ha spuntata nelle aule di tribunale vincendo una sanguinosa battaglia legale. Infatti il sito, a decorrere dal 16 Maggio 2008 riaprirà i battenti.

A quanto pare, i legali del portale hanno dimostrato che non sussistevano gli elementi per l’inibizione del sito.

Inoltre, a titolo di risarcimento danni, il sito intascherà ulteriori 5000 euro in aggiunta dei 50000 riconosciutogli nel mese di Marzo.

Il proprietario del portale, Svavar Kjarrval ha manifestato immensa soddisfazione per come si è conclusa la vicenda giudiziaria che ha coinvolto la sua creatura.

Anche in questa circostanza è opportuno evidenziare che i siti Torrent rappresentano qualcosa di ambiguo nell’immenso mondo del file sharing, perché non si sa se in via definitiva i loro contenuti sono assolutamente legali o meno.