QR code per la pagina originale

Hidden Cleaner: addio ai file .DS_Store

,

Questo post è dedicato a chi deve usare spesso memorie USB o anche lettori MP3 anche per scambiare file da sistemi Mac a sistemi Windows o Linux: chi si trova in questa situazione si trova spesso il dispositivo USB pieno di file nascosti con estensione DS_Store.

Si tratta di file creati dal Finder (in ogni directory) con lo scopo di tenere traccia di alcune informazioni quali la dimensione e la dimensione delle finestre, le icone o i commenti; come molti sapranno, il punto davanti al nome rende il file nascosto.

Perché volerli eliminare? Innanzitutto perché quando si collega il dispositivo USB su Windows o Linux i file diventano visibili (e possono essere davvero tanti dato che ne esiste uno per ogni cartella) e sicuramente fastidiosi.

Esiste poi una problematica relativa alla privacy: dai file .DS_Store si potrebbe risalire all’elenco dei file presenti nella directory (esempio i documenti o i programmi installati), informazione che si potrebbe desiderare rimanessero confinate all’interno del nostro computer o comunque non accessibili ad altri.

Ci viene in soccorso questa piccola grande utility, Hidden Cleaner, che funziona con un semplice drag&drop: trascinate l’icona del volume USB su quella del programma ed esso si occupa di tutto, eliminando i file in questione e quindi espellendo il volume.

Il programma è un freeware e funziona su Mac OS X (a partire dalla versione 10.3) sia su macchine PPC che Intel; è disponibile solo in lingua francese o inglese ma, come potete immaginare, l’italiano è del tutto superfluo: non ci sono opzioni o preferenze da settare.