Novità musicali per iPhone?

Durante il prossimo congresso per gli sviluppatori (WWDC) che si terrà a Giugno a San Francisco potranno essere annunciate alcune novità musicali per il dispositivo mobile targato Apple.Questo è quanto annunciato da una notizia pubblicata sul “New York Times“, secondo cui c’è una trattativa in corso tra Apple e alcune delle più importanti case discografiche.

Durante il prossimo congresso per gli sviluppatori (WWDC) che si terrà a Giugno a San Francisco potranno essere annunciate alcune novità musicali per il dispositivo mobile targato Apple.

Questo è quanto annunciato da una notizia pubblicata sul “New York Times“, secondo cui c’è una trattativa in corso tra Apple e alcune delle più importanti case discografiche.

Ecco le novità a cui si starebbe lavorando:

  • Ampliamento del parco brani dell’iTunes Store convertibili in suonerie. Al momento infatti sono ancora pochi i brani che è possibile utilizzare come suoneria sul proprio iPhone, la speranza è quindi quella di avere a disposizione un numero maggiore di brani convertibili;
  • Aggiunta di toni di risposta musicali (ringback tone-songs). Si avrà quindi la possibilità di scegliere un brano da far ascoltare a chi ci sta chiamando invece del classico tono;
  • Accesso all’iTunes Store direttamente su rete cellulare 3G. Questo per permettere il download dei brani senza una connessione WiFi sfruttando la velocità delle reti UMTS o HSDPA.

Tutto questo non è stato comunque confermato da Apple, i cui portavoce rifiutano ogni commento sui piani dell’azienda, non ci resta quindi che aspettare le prossime settimane per valutare effettivamente le novità introdotte sul nuovo iPhone.

Ti potrebbe interessare
Una falla in DirectShow mette a rischio Windows
Microsoft

Una falla in DirectShow mette a rischio Windows

È stata riscontrata una grave vulnerabilità riguardante le librerie DirectX che coinvolge Internet Explorer 6 e 7, consentendo l’esecuzione di codice non autorizzato sul PC dell’utente.Si tratta precisamente del filtro video DirectShow, che consente di decodificare i dati video all’interno dei sistemi operativi Windows, utilizzato appunto anche da Internet Explorer per la riproduzione di filmati.

Aggiornamento firmware per Nokia N85
Google

Aggiornamento firmware per Nokia N85

Nokia ha rilasciato l’ultimo firmware per aggiornare il nuovo Nokia N85, risolvendo non pochi problemi di gioventù dell’ultimo nato della Nseries.L’update del nuovo firmware 11.047 è disponibile, al momento, solo nei Nokia Point, ma a breve sarà possibile effettuare l’update anche online.I bug e problemi riscontrati dagli utenti dell’N85 non sono certo pochi.