QR code per la pagina originale

Nuovi processori Core 2 da Intel

,

In attesa dei processori basati sulla nuova architettura Nehalem, Intel aggiorna il listino delle attuali CPU basate sull’architettura Core 2.

In particolare, nel corso del terzo trimestre, verranno introdotte versioni dual e quad core funzionanti a frequenze maggiori, ridotti i prezzi e terminata la produzione di alcuni modelli.

Per quanto riguarda i processori Core 2 Quad (Yorkfield), il nuovo modello di punta sarà il Q9650, costruito a 45 nanometri, con frequenza di 3 GHz, FSB di 1333 MHz, cache L2 condivisa di 12 MB e TDP di 95 W. Il prezzo previsto è di 530 $ per lotti da 1000 unità.

L’ingresso della nuova CPU comporterà il “pensionamento” dei modelli Q9300 e Q6700, mentre il modello Q9450 a 2,66 GHz verrà sostituito dal nuovo Q9400 (disponibile a 266 $), identico al Q9450, ma con cache L2 ridotta della metà e pari a 6 MB. Il modello Q9550 a 2,83 GHz subirà una riduzione di prezzo, passando da 530 $ a 316 $. Rimarrà in listino, a un prezzo di 203 $, il “famoso” Q6600, tanto amato dagli overclocker.

La novità per i processori Core 2 Duo (Wolfdale), invece, sarà il modello E8600, costruito a 45 nanometri, con frequenza di 3,33 GHz, FSB di 1333 MHz, cache L2 di 6 MB e TDP di 65 W. Il prezzo previsto è di 266 $ per lotti da 1000 unità.

Conseguentemente, i modelli inferiori subiranno una diminuzione di prezzo che diventeranno: 183 $ per il modello E8500 a 3,16 GHz, 166 $ per l’E8400 a 3 GHz. La versione E8300 a 2,83 GHz, invece, uscirà dal listino.

Infine, anche per le CPU di fascia bassa Core 2 Duo (Wolfdale-3M), dotate di FSB a 1066 MHz e cache L2 di 3 MB, ci sarà un nuovo modello: l’E7300 funzionante a 2,66 GHz e venduto a 133 $. Il prezzo del “fratello minore” E7200 a 2,53 GHz passerà, quindi, da 133 $ a 113 $.