eBay in difficoltà a causa dei servizi postali italiani?

Un articolo pubblicato sul quotidiano “La Repubblica” mette in risalto il rapporto non molto positivo tra il portale di aste online, eBay, e i servizi postali italiani.Molti venditori di eBay non spediscono la propria merce in Italia in quanto, secondo loro, le poste italiane consegnano in ritardo i pacchi oppure addirittura non arrivano a destinazione.“Andrea

Parliamo di

Un articolo pubblicato sul quotidiano “La Repubblica” mette in risalto il rapporto non molto positivo tra il portale di aste online, eBay, e i servizi postali italiani.

Molti venditori di eBay non spediscono la propria merce in Italia in quanto, secondo loro, le poste italiane consegnano in ritardo i pacchi oppure addirittura non arrivano a destinazione.

“Andrea Polo”, responsabile comunicazione di eBay, afferma:

Il problema è dovuto sia ai lunghi tempi di spedizione sia dell’aspettativa del consumatore che, poco esperto di commercio elettronico, spesso non considera a dovere i complicati meccanismi che regolano un acquisto internazionale: pagamento, invio della documentazione, sdoganamento e così via.

Tuttavia, il fenomeno del commercio elettronico in Italia stenta a prendere il volo in quanto c’è da superare proprio questo scetticismo nei riguardi dei ritardi delle consegne e il fenomeno appunto non coinvolge solo eBay.

Anche la magistratura si sta muovendo, stando ai forum di eBay, fonte di lamentele nei confronti di Poste Italiane, e da un’inchiesta aperta da La Repubblica che:

lo scorso Gennaio ha mostrato 200 tonnellate di posta accatastate nei sotterranei del centro postale di Milano Roserio, quello in cui arrivano molti dei pacchi inviati dai venditori esteri di eBay.

Come si riuscirà a uscire da questa situazione? Davvero siamo fanalini di coda nel commercio elettronico?

Ti potrebbe interessare
SIAE lancia Legal Bay, il servizio per il download legale
Prezzi e tariffe

SIAE lancia Legal Bay, il servizio per il download legale

Con un comunicato ufficiale la SIAE annuncia un nuovo servizio dedicato al download legale di musica e film via Internet, il cui nome sarà Legal Bay, in chiara e netta contrapposizione con la celebre “Pirate Bay”, quest’ultimo rimbalzato agli onori della cronaca per le note vicende legali.Di Legal Bay si sa comunque poco o nulla,

Cominciati i test per Mac OS X 10.5.3
Apple

Cominciati i test per Mac OS X 10.5.3

A quanto pare avremo presto un nuovo aggiornamento per Leopard: lo rivela AppleInsider, secondo cui la versione 10.5.3 di Mac OS è stata appena resa disponibile per sviluppatori e beta-tester.La build resa disponibile è la 9D10 e si tratta di una pre-release, per la quale gli sviluppatori sono invitati a focalizzare l’attenzione su una dozzina