QR code per la pagina originale

Advanced Call Manager per Symbian S60

,

se si ha la necessità di gestire le chiamate in modo avanzato, sia per motivi professionali che personali, esistono dei pratici e potenti tool in grado di andare incontro in pratica a ogni esigenza.

Advanced Call Manager si propone come valida soluzione per gli smartphone basati su Symbian S60. La filosofia che sta alla base di programmi di questo tipo è di fornire un rapido ed efficace riconoscimento delle chiamate in arrivo e comportarsi di conseguenza.

In funzione della personalizzazione individuata, una chiamata può per esempio, essere rifiutata oppure può essere generato un SMS contestuale contenente un messaggio di risposta. E ciò avviene in modo dinamico, in funzione dell’attività che si sta svolgendo.

Se si desidera installare una versione di prova è prima di tutto necessario indicare marca e modello del cellulare posseduto e verrà quindi proposta per il download la versione a esso dedicata. Con la medesima procedura è possibile scaricare anche il manuale utente.

A seconda della modalità selezionata, appare una diversa icona nella finestra principale del telefono, risultando particolarmente utile per sapere in tempo reale come verranno gestite le prossime chiamate.

Per iniziare si può decidere di accettare solo chiamate provenienti da contatti presenti nella rubrica, selezionando la voce “Accept Phonebook only” presente nell’elenco “Active Mode”. Oppure, sempre a partire da tale elenco, si può decidere di accettare tutte le chiamate (disattivando di fatto il programma) o di rifiutarle in toto, se non si desidera essere disturbati per nessun motivo.

L’opzione “Manage Lists” consente di bloccare o accettare le chiamate associate a determinati contatti, riuscendo così a creare un filtro dettagliato. Per pianificare l’invio di un SMS di risposta al chiamante, occorre scegliere “Reply by SMS” in “Default action” e inserire il testo voluto.

Un’altra funzione che può risultare utile è la deviazione delle chiamate, specificando un numero telefonico alternativo. Il programma si rivela accurato anche a livello di personalizzazione, in quanto è consentito variare i parametri di configurazione in un determinato momento. Si possono per esempio creare due profili, uno da utilizzare di giorno e l’altro di notte, fissando l’ora nella quale effettuare il passaggio.

Alcune accortezze rendono Advanced Call Manager ulteriormente interessante, come la funzione di esecuzione automatica per attivarlo all’accensione del modulo telefonico e la sua definizione come applicazione di sistema, per evitare che venga chiusa in caso di memoria libera insufficiente.

Se non bastasse, la funzione di registrazione permette di memorizzare messaggi vocali dai chiamanti che appartengono alla black list, trasformandosi in una sorta di segreteria telefonica.