QR code per la pagina originale

Con Glide il desktop è in rete

,

Con la diffusione della banda larga e del Web 2.0, non solo sono aumentate enormemente le utenze presenti sulla rete mondiale, ma sono aumentate anche le possibilità della rete stessa.

Idee come quelle che vi presentiamo in questo post, erano del tutto impensabili sino a qualche anno fa.

Life Hacker ha riportato nei giorni scorsi proprio la presentazione di un servizio di questi: Glide, infatti è un applicazione che si propone come sistema operativo totalmente online e completamente accessibile attraverso l’uso della rete Internet.

Glide è un desktop virtuale che richiede – per il suo funzionamento – solamente una connessione alla rete e un browser che abbia il plug-in flash 9 installato.

E` compatibile con Windows, Mac, Linux, Solaris, Palm, iPhone, Symbian e Windows mobile.

Fondamentalmente non dovreste avere problemi ad accedervi da qualunque postazione abbiate a disposizione.

Lo spazio offerto ammonta a 5 Giga per ogni singolo account.

La sincronizzazione di filmati, foto, calendari, bookmarks avviene in maniera rapida e semplice.

A questo indirizzo trovate i programmi che si occupano della sincronizzazione tra Glide e il vostro desktop “reale”.

Anche in questo caso l’occhio è strizzato a differenti piattaforme.

Inutile dirlo: anche in questo caso, facilità, gratuità e condivisione sono le parole d’ordine dell’applicazione.

Vorrei sfruttare questo articolo per lanciare un piccolo sondaggio: che cosa ne dite?
Il futuro passerà esclusivamente dalla rete? Come la pensate a tal proposito?