Un’auto che “prevede” gli incidenti

In futuro viaggiare in automobile potrebbe essere più sicuro rispetto ad oggi, grazie a questo progetto di alcuni ricercatori europei.In pratica un complesso sistema di sensori sarebbe in grado di “prevedere un impatto” e rinforzare istantaneamente la struttura portante del veicolo, in modo da scaricare l’energia sprigionata nella collisione sulle parti non colpite, proteggendo il

In futuro viaggiare in automobile potrebbe essere più sicuro rispetto ad oggi, grazie a questo progetto di alcuni ricercatori europei.

In pratica un complesso sistema di sensori sarebbe in grado di “prevedere un impatto” e rinforzare istantaneamente la struttura portante del veicolo, in modo da scaricare l’energia sprigionata nella collisione sulle parti non colpite, proteggendo il conducente e gli eventuali passeggeri a bordo.

Ti potrebbe interessare