QR code per la pagina originale

Sempre più artisti sfruttano il circuito BitTorrent

,

Pochi mesi fa i Nine Inch Nails avevano deciso di sfruttare il circuito P2P per pubblicizzare gratuitamente il loro ultimo album, e la notizia, rapidamente, divampò in tutta la Rete.

Sono diventati moltissimi gli artisti che intendono porre in condivisione le loro opere musicali su siti come Demonoid, The Pirate Bay, Mininova e molti altri.

Qualche giorno addietro anche Xihilisk ha deciso di utilizzare la piattaforma BitTorrent per pubblicizzare il suo ultimo album EPTwo Special Edition, esclusivamente su Demonoid, famoso tracker BitTorrent.

La ragione è semplice spiega l’artista:

mediante BitTorrent, azzerando i costi di pubblicità, ho la possibilità di far conoscere i miei prodotti a milioni di utenti

Tanto è vero che i suoi 10 precedenti album sono gratuitamente disponibili su BitTorrent.

Xihilisk è un sostenitore di Demonoid, poiché lo reputa luogo di aggregazione e di scambio culturale e sociale, ed in virtù di ciò ha deciso di affidargli le sue opere.