QR code per la pagina originale

Anche Microsoft punta sulla pubblicità

,

Accantonata da parte di Microsoft la possibilità di acquisire Yahoo, e dopo la doccia fredda della accordo tra quest’ultimo e Google, il colosso di Redmond torna all’attacco spiegando le prossime mosse dell’azienda.

Pubblicità è la parola d’ordine per “Steve Ballmer” che la intende come uno degli assets essenziali della nuova strategia di Microsoft e che nei prossimi anni arriverà a rappresentare il 25 per cento del fatturato.

“McAndrews”, vice presidente di Microsoft Advertising, afferma:

Microsoft Advertising è il nuovo marchio con il quale stiamo realizzando i nostri servizi e le nostre piattaforme, per soddisfare le richieste che ogni giorno arrivano dai nostri partner, aziende ed editori. Abbiamo investito e stiamo investendo in acquisizioni, tecnologie e programmi di formazione e adesso siamo in una posizione che ci consente di riunire tutte le nostre conoscenze nel settore pubblicitario in un’unica soluzione.

La pubblicità sarà dunque il vero terreno di scontro tra i giganti Microsoft e Google-Yahoo. Come si giocherà la partita?