QR code per la pagina originale

CoolerMaster UCP 1100Watt: 80Plus Silver

,

L’efficienza è un fattore fondamentale nelle caratteristiche di un alimentatore, definisce la percentuale di corrente che da AC viene convertita in DC. Più è elevata tale percentuale, minore sarà la quantità di corrente “sprecata”.

È facilmente intuibile quindi come, in un periodo in cui si incita tanto al risparmio energetico, le varie case di produzione si stiano impegnando nel produrre alimentatori dalla più elevata efficienza possibile.

Per incentivare tale ricerca è stato di recente introdotto il programma 80Plus che prevede l’assegnazione di un bollino-medaglia in riferimento alla percentuale di efficienza raggiunta: la medaglia di bronzo viene assegnata agli alimentatori che raggiungono un’efficienza tra l’82% e l’85%, la medaglia d’argento tra l’85% e il 90%, e infine la medaglia d’oro per valori superiori al 90%, ancora mai assegnata.

Infatti già valori tra l’85% e il 90% sono difficilmente raggiungibili da alimentatori di potenza superiore ai 300watt.

CoolerMaster è stata la prima azienda a distribuire un alimentatore con certificazione 80Plus Silver da 900Watt ma oggi è riuscita a spingersi oltre con il lancio del primo alimentatore dotato di certificazione 80Plus Silver da 1100Watt, che ho potuto testare in anteprima.

Si tratta di un prodotto senza eguali, un alimentatore in cui, grazie alla tecnologia UCP (“ultimate circuit protection”), al VRM (“voltage regulation module”), a condensatori allo stato solido e in generale a circuiti progettati con componenti di qualità superiore, si è potuta ottenere un’elevata potenza unita ai più elevati standard di efficienza.

Durante le prove si è infatti comportato in maniera egregia, fornendo tensione stabile e mantenendo un’elevata silenziosità anche nelle condizioni di maggiore stress, non a caso CoolerMaster offre una garanzia di 5 anni per questa serie di PSU.