Nikon D700, è ufficiale la nuova reflex digitale

Raccoglie una pesante eredità la tanto attesa nuova reflex digitale di Nikon, la D700: in primis il sensore della Nikon D3, una delle macchine di punta dell’azienda, e in seconda battuta il corpo e la linea della tanto amata D300.L’obiettivo di Nikon è quello di riuscire a conquistare, con la D700, il settore dei professionisti:

Parliamo di

Raccoglie una pesante eredità la tanto attesa nuova reflex digitale di Nikon, la D700: in primis il sensore della Nikon D3, una delle macchine di punta dell’azienda, e in seconda battuta il corpo e la linea della tanto amata D300.

L’obiettivo di Nikon è quello di riuscire a conquistare, con la D700, il settore dei professionisti: è per questo che per l’occasione è stato nuovamente scomodato il sensore full-frame CMOS da 12,1 Megapixel della vecchia D3, che, utilizzando la medesima tecnologia, garantisce anche la stessa qualità d’immagine.

Della D300 è anche il display LCD da 3″ a 920000 pixel ma, in aggiunta, la nuova reflex possiede lo slot per schede CompactFlash.

La sensibilità effettiva di 6400 ISO, che può arrivare in alcune modalità fino a 25600, rende possibile scatti ai massimi livelli anche in condizioni di scarsa illuminazione; la velocità di scatto è invece di 5 frame al secondo.

La nuova Nikon D700 sarà disponibile entro il mese di Luglio per una cifra che si aggira intorno ai 2600 euro.

Ti potrebbe interessare
Cacciatori di fibra
Prezzi e tariffe

Cacciatori di fibra

Alcuni cacciatori dell’Oregon si stanno dilettando a sparare sui cavi di fibra che connettono il data center Google locale alla rete: il danno è cospicuo

Essere Blockbuster
Web e Social

Essere Blockbuster

Blockbuster ha dichiarato alla SEC serie difficoltà nel trovare liquidità per pagare i propri debiti. La situazione è preoccupante. Ma è la semplice conseguenza dell’incapacità di adattarsi ad un enorme sistema in progressivo cambiamento