iPhoneAffossato.com, petizione contro i prezzi dell’iPhone

Girovagando per la rete in cerca di opinioni dei consumatori sui prezzi di vendita dell’iPhone italiano mi sono imbattuto in un sito Internet dal titolo abbastanza inequivocabile: iPhoneAffossato.com. Vi riporto le prime parole dei gestori riportate nella prima pagina per illustrarvi di cosa si tratta:Con questa petizione vogliamo dichiarare la nostra indignazione contro la politica

Girovagando per la rete in cerca di opinioni dei consumatori sui prezzi di vendita dell’iPhone italiano mi sono imbattuto in un sito Internet dal titolo abbastanza inequivocabile: iPhoneAffossato.com. Vi riporto le prime parole dei gestori riportate nella prima pagina per illustrarvi di cosa si tratta:

Con questa petizione vogliamo dichiarare la nostra indignazione contro la politica tariffaria che TIM e Vodafone hanno deciso di applicare nella vendita dell’iPhone 3G.

L’obiettivo è quindi lampante: quello di far sentire la voce dei consumatori ai colossi della telefonia attraverso una raccolta di firme adite a ottenere, probabilmente, l’abbattimento dei costi di acquisto del telefonino più atteso dell’anno.

Considerando, inoltre, che il sito in questione ha un dominio proprio, e per aprire un dominio ci vogliono soldi (pochi, ma sempre soldi), la questione è seria: mi è tornata alla mente allora l’infinita battaglia di un piccolo consumatore, tal D’Ambra Andrea, che nel suo piccolo riuscì a raccogliere decine di migliaia di firme per abolire i costi di ricarica, vincendo nel suo obiettivo.

Che sia anche questo l’obiettivo dei gestori di iPhoneAffossato.com? L’impresa sembra ardua, ma visto e considerato che con questi prezzi l’iPhone sta già rischiando il flop in partenza, è probabile che in un modo o in un altro TIM e Vodafone corrano ai ripari anzitempo, visto che 3 Italia, che venderà il dispositivo di Apple a partire da Settembre, sembra fare già proposte molto più vantaggiose.

Ti potrebbe interessare