QR code per la pagina originale

Usa: Comcast punita per il filtraggio delle connessioni

,

Comcast, il noto ISP statunitense sarà sanzionata a causa dei continui filtraggi applicati a discapito dei propri abbonati per contrastare il peer to peer.

I filtri applicati dai provider sono nascosti e poco trasparenti, mettendo a repentaglio la sicurezza informatica degli utenti nonché la propria privacy.

A stabilire ciò è stata anche la Trans-Atlantic Consumer Dialog (TACD)che ha chiesto ai paesi di mezzo mondo di adottare delle misure affinché sia garantita la neutralità della Rete. Allo stato attuale, pare che Comcast si trovi nell’occhio del ciclone, rea di aver violato tale neutralità.

Allo stesso tempo, il procuratore generale dello stato di New York, Andrew Cuomo ha ingaggiato una dura battaglia contro la pedopornografia.

Gli internauti più acuti però, sostengono che quella di Cuomo, è solo una battaglia politica e personale, avente uno scopo altamente propagandistico ad alto impatto mediatico.