QR code per la pagina originale

Virus Barrier X5 per iPhone

,

Sono ormai sempre più diffusi i malware pensati anche per OSX e questo anche per la crescente popolarità dei computer Apple, che conquistano giorno per giorno nuove fette di mercato.

Intego è molto attiva sul fronte della sicurezza in ambiente Mac e la nuova release del suo Virus Barrier X5 porta un’interessante novità: è in grado di eseguire la scansione anche di iPhone e iPod Touch.

Nel comunicato di Intego si pone l’accento sul fatto che la possibilità di installare applicazione sui nuovi dispositivi, li espone al rischio che qualche maleintenzionato possa progettare un software destinato a prenderne il controllo; come sappiamo questo rischio è davvero minimo per le applicazioni scaricate da AppStore (che sono controllate e certificate da Apple) ma, ovviamente, la stessa tranquillità non possono averla coloro che hanno deciso di effettuare il jailbreaking e utilizzare Installer.app.

Il funzionamento di Virus Barrier è semplice: quando viene avviato il controllo (solo manuale) dei dispositivi portatili, il loro contenuto viene copiato sul volume di avvio del Mac, dove viene eseguita la scansione e, laddove dovessero essere individuati file infetti, il programma chiederà se rimuovere o riparare gli elementi segnalati.

Per tutti gli utenti di Virus Barrier X5, questa nuova versione (10.5.3) è disponibile come update gratuito, mentre chi vuole acquistare la licenza per la prima volta, può farlo anche dallo