Youtube respinge le accuse di Mediaset

Non si è fatta attendere poi molto la risposta da parte di Google alle accuse provenienti da Mediaset.In una nota il motore di ricerca dice che Youtube rispetta il copyright e non vede il motivo per cui Mediaset ha richiesto il risarcimento.Sulla base di cosa Google ha respinto l’accusa non è chiaro. In effetti, guardando

Non si è fatta attendere poi molto la risposta da parte di Google alle accuse provenienti da Mediaset.

In una nota il motore di ricerca dice che Youtube rispetta il copyright e non vede il motivo per cui Mediaset ha richiesto il risarcimento.

Sulla base di cosa Google ha respinto l’accusa non è chiaro. In effetti, guardando la situazione da fuori, sembra chiaro che Youtube ha poco controllo sui video che vengono caricati sulla propria piattaforma dagli utenti e, anche se prontamente vengono tolti i contenuti quando richiesto, spesso si trova sul sito dei contenuti che violano chiaramente il diritto d’autore.

Facendo un riassunto, comunque, sembra che si stia preparando una battaglia giudiziaria di Mediaset contro Google. Come evolveranno le cose?

Ti potrebbe interessare
Accelero Xtreme 4870X2: Radeon al fresco grazie ad Arctic Cooling
schedagrafica

Accelero Xtreme 4870X2: Radeon al fresco grazie ad Arctic Cooling

Accelero Xtreme 4870X2 è il nome del dissipatore proposto dal produttore svizzero Arctic Cooling per rimpiazzare il sistema di raffreddamento standard presente sulle Radeon HD4870X2.La scheda video in questione va a collocarsi nella fascia di mercato dedicata ai giocatori più esigenti, magari anche appassionati di overclock: in tali situazioni è lecito aspettarsi consumi e le

Canon Pocketronic, la calcolatrice diventa tascabile

Canon Pocketronic, la calcolatrice diventa tascabile

La Canon Pocketronic è la prima calcolatrice tascabile funzionante a batteria e anche uno dei primi dispositivi ad usare circuiti integrati a larga integrazione (LSI).È basata su un progetto Texas Instruments avviato nel 1965 e realizzato come prototipo nel ’67.Il progetto “Cal-Tech” (Calculator Technology), inizialmente non prevedeva la realizzazione di un prodotto commerciale, era piuttosto