QR code per la pagina originale

Niente più spam con l’ultima versione di eMule

,

Se siete degli abituali utilizzatori del client emule, vi sarà di certo capitato di ricevere dei messaggi mentre avevate avviato dei download: messaggi interessanti? Quasi sicuramente no, dato che la maggior parte delle volte si tratta di spam.

Ebbene dobbiamo sapere che dall’ultima versione è stato implementato un sistema per prevenire la venuta di questa tipologia di messaggi: il tutto attraverso un filtro antispam,che richiede l’inserimento di un codice alfanumerico chiamato CAPTCHA, quando qualcuno intente inviarci un messaggio.

Questo sistema lo avrete visto applicare molte volte all’interno di siti Web, proprio quando bisogna iscriversi a un sito e si chiede l’inserimento di un codice visualizzato in modo deformato per far sì che non possa essere riprodotto da programmi appositi.

Ritornando al nostro discorso, una volta scaricata l’ultima versione, non ci resta che andare in “Opzioni”, dirigiamoci in “messaggi e commenti” e spuntiamo la voce “richiedi un’autenticazione Captcha“.

Se effettuate questa procedura dovete essere consapevoli di una cosa: così facendo i possessori di versioni precedenti alla 0.49a non potranno inviarvi affatto messaggi, fate due conti e vedete se per voi ciò rappresenta un pregio o un difetto.