Una nuova sfida tra USB e FireWire

La sfida tra USB e FireWire è tutt’altro che conclusa: questo autunno i due standard si sfideranno nuovamente per il dominio del mercato.È stata infatti approvata formalmente la nuova FireWire da 3,2 Gbps, un’evoluzione dello standard IEEE 1394 in grado di permettere una trasferimento di dati quadruplo rispetto alla velocità massima attuale.E proprio la velocità

La sfida tra USB e FireWire è tutt’altro che conclusa: questo autunno i due standard si sfideranno nuovamente per il dominio del mercato.

È stata infatti approvata formalmente la nuova FireWire da 3,2 Gbps, un’evoluzione dello standard IEEE 1394 in grado di permettere una trasferimento di dati quadruplo rispetto alla velocità massima attuale.

E proprio la velocità sarà la grande novità della nuova FireWire.

I connettori saranno uguali a quelli di FireWire 800 ma sarà possibile trasferire addirittura video in alta definizione in real-time.

FireWire accetta quindi la sfida lanciata da USB 3.0 da 4,8 GB/s; entrambe dovrebbero arrivare sul mercato entro la fine dell’anno.

Ti potrebbe interessare