QR code per la pagina originale

eMule: a quale server mi connetto?

,

Fino a poco tempo fa gli utenti che facevano uso di eMule contavano su Razorback 2.

Successivamente, dopo la chiusura del server (che ospitava qualcosa come 2 milioni di internauti), il gestore fu arrestato e da lì iniziò la corsa alla scoperta di altri server.

Entrarono nella scena del peer to peer, connesso al “mulo”, i server BingBang e eDonkey, per poco tempo però, per cause legate ai continui processi giudiziari e ragioni di filtraggio da parte degli ISP.

A tal punto è sorta l’esigenza da parte degli utenti di eMule di creare una vera e propria lista di server, piuttosto affollata e dinamica, in maniera tale che eventuali chiusure possano essere sopperite da nuovi server in entrata.

Allo stato attuale è possibile servirsi dei seguenti server (non filtrati per possibili server spy):

  • # eMule Serverlist Nr.1 #
  • Razorback 3.3
  • no1.eserver.emule.org.cn
  • # eMule Serverlist Nr.2 #
  • no1.eserver.emule.org.cn
  • Sharing Kingdom 1
  • !! xxxtorrents.ru !.
  • Main Movie Server
  • www.UseNeXT.to
  • !! Saugstube !.
  • eDonkeyServer No1
  • Sharing Kingdom 2
  • Global Server 2
  • Global Server 3
  • ShareMaster

Su emule-mods.de è possibile trovare una lista aggiornata quasi giornalmente con i più affidabili e rapidi server.

Nel momento in cui eMule si allaccia ad un server, sarà in grado di scovare le fonti anche in altri modi, per esempio mediante delle ottime funzionalità come lo scambio fonti Client a Client per aggiornare l’elenco server.

L’utente desideroso di salvaguardare la propria privacy, per esser sicuro di non incappare in un server “spia” può ricorrere al fedelissimo PeerGuardian, un utilissimo software creato per stoppare i tentativi di connessione da parte di alcuni IP, operati da aziende private che hanno il compito di monitorare quello che fa l’utente nel circuito P2P.