L’organo Hammond: dalla musica sacra all’hard rock

L’organo Hammond è un particolare tipo di organo elettrico che ha impresso un segno nella storia della musica moderna.Concepito originariamente per la musica sacra, è stato poi adottato da generazioni di esecutori gospel, blues e jazz. Non sono mancate anche fortunate incursioni nel rock’n’roll e nell’hard rock.Nato nel 1934 dal genio dell’orologiaio americano Laurens Hammond,

L’organo Hammond è un particolare tipo di organo elettrico che ha impresso un segno nella storia della musica moderna.

Concepito originariamente per la musica sacra, è stato poi adottato da generazioni di esecutori gospel, blues e jazz. Non sono mancate anche fortunate incursioni nel rock’n’roll e nell’hard rock.

Nato nel 1934 dal genio dell’orologiaio americano Laurens Hammond, questo strumento era stato ideato per sostituire i ben più pesanti e costosi organi a canne nelle parrocchie meno abbienti. I suoi costi relativamente contenuti e la sua più facile trasportabilità (250 chili) ne decretarono la diffusione capillare.

L’Hammond ebbe grande successo nelle cappelle militari durante gli anni della guerra e contribuì alla trasformazione della musica sacra: in molte chiese americane infatti, l’algida rigidezza dei salmi accompagnati dal suono solenne di un organo a canne fu sostituita dalla gioiosa effervescenza dei canti gospel. Dal gospel al blues e infine al jazz il passo fu davvero breve.

L’organo Hammond è dotato di una gamma timbrica eccezionale, capace di riprodurre quasi 260 milioni di suoni. I toni base della tastiera sono modulabili grazie all’uso dei pedali, ma soprattutto dei tiranti posti sopra la tastiera.

Il funzionamento di questo strumento si deve ad una ruota dentata denominata “ruota fonica”, azionata da un motorino elettrico in grado di produrre onde sonore ruotando davanti ad una barra magnetizzata. Un filo elettrico trasferisce il suono ad un altoparlante. Le modulazioni dei toni non sono altro che variazioni del magnetismo azionate a piacimento del musicista.

Questo strumento ha conosciuto un certo declino a partire dagli anni ’70, quando sono apparse le prime tastiere elettroniche, ma negli ultimi tempi, grazie al rifiorire del jazz, l’Hammond sembra aver conosciuto una seconda giovinezza.

Ed ora, se siete al lavoro mettetevi le cuffie, se siete a casa assicuratevi che il computer sia attaccato alle casse: per la gioia delle vostre orecchie ecco alcuni degli assoli più belli dei virtuosi dell’organo Hammond:

Ti potrebbe interessare
D8: invitato speciale, Steve Jobs
Apple

D8: invitato speciale, Steve Jobs

Al D8 di quest’anno, l’evento D: All Things Digital organizzato dall’omonima testata, l’intervista di apertura sarà tenuta da ospiti d’eccezione, del calibro di James Cameron, il regista dietro il successo di Avatar, il CEO di Microsoft Steve Ballmer e infine Steve Jobs.Molti probabilmente ricorderanno lo scambio di battute tra Jobs e Bill Gates nel medesimo

Dada wants you: lavoro offresi, anche per sviluppatori
Web e Social

Dada wants you: lavoro offresi, anche per sviluppatori

Back-end Senior Developer (Perl, PHP) Web 2.0 Senior Developer (Javascript, Actionscript, PHP) System Administrator (6 turni notturni al mese) Online Advertising Specialist (AdWords) Quality Assurance Specialist Legal Specialist Product Marketing Manager Europe VAS Manager Media Partnership Manager “Dada wants you”. Insomma: anche per il mondo degli sviluppatori di possibilità ce ne sono ancora. Per chi

La guerra dei cloni
Web e Social

La guerra dei cloni

Nei giorni in cui Bruno Vespa piange la presenza di propri cloni su Facebook, una curiosa agenzia ANSA prende il largo. Ecco come è riportata su Yahoo Notizie:Facebook, il social network con oltre 100 mln di iscritti nel mondo, puo’ nascondere l’insidia dei falsi soprattutto dei personaggi famosi. Se negli Usa, Obama e McCain, hanno

Mozilla rilascia Firefox 2.0.0.13
Mozilla Firefox

Mozilla rilascia Firefox 2.0.0.13

Mozilla corregge varie gravi vulnerabilità al browser Firefox rilasciando la versione 2.0.0.13. In attesa della release 3.0 ufficiale, Mozilla corregge alcuni bug in grado di mettere in grave pericolo i sistemi ospitanti la versione bacata del browser

Toshiba: Hd-Dvd per tutti
blu ray hd dvd sony

Toshiba: Hd-Dvd per tutti

Prosegue la guerra mediatica, ma non solo, che vede contrapposta la cordata blu-ray con in testa Sony, e la cordata Hd-Dvd con Toshiba come portabandiera. Attualmente le vendite dei film danno per vincitore il formato di Sony, che grazie alla sua Playstation 3, sta piazzando una quantità impressionante di lettori blu ray.Sul versante opposto Microsoft

Napster giù, si inizia a parlare di cessione
Business

Napster giù, si inizia a parlare di cessione

Il numero degli abbonati al servizio Napster è sceso del 7% solo nell’ultimo trimestre: i dati annunciati dal CEO Chris Gorog fotografano l’ennesimo quadro grigio per l’azienda, le cui entrate risultano in aumento ma senza bilanciare l’incremento delle uscite e vedendo così il passivo complessivo raggiungere quota 19.9 milioni nell’ultimo anno fiscale.Gorog ha tentato di