QR code per la pagina originale

PBXes: configuriamo un Tronco [Terza Parte]

,

Dopo aver visto, nella seconda parte di questi post dedicati a PBXes, come configurare un interno, andiamo avanti e vediamo ora come configurare una linea VoIP, in modo da poter effettuare e ricevere chiamate.

Innanzitutto ci occorre un account VoIP che possiamo procurarci (se non lo avete già) da molti fornitori di numerazioni VoIP online, un fornitore che io utilizzo spesso è Cheapnet che fornisce numerazione nazionale gratuita ma traffico, come tutti a pagamento.

Ora che siete in possesso del vostro nuovo numero telefonico VoIP avrete ricevuto, dal fornitore, tre cose:

  • un nuovo numero telefonico con prefisso locale, da voi scelto;
  • un nome utente;
  • una password di accesso;
  • un sip proxy.

Accediamo ora al nostro account PBXes, e selezioniamo il menù Tronchi, e poi: aggiungi un tronco sip.

Specifichiamo i seguenti parametri:

  • Nome Tronco: Nome del provider ;è solo un’etichetta che indica il nome del tronco;
  • language: italiano;
  • dtmfmode: rfc2833 ;
  • audio bypassThis:si;
  • username: il vostro nome utente;
  • password: la password;
  • SIP server: nome del sip proxy, (“sip.cheapnet.it” nel caso di cheapnet);
  • register: si;
  • Regole Chiamata: X;

Con quest’ultimo parametro indichiamo che tutti i numeri composti sulla tastiera del telefono devono essere inoltrati, senza alcuna modifica, su questa linea.

Notate che, se vi fermate un attimo con il mouse sulle voci da inserire, viene visualizzato un help che può essere molto di aiuto.

Ora clicchiamo sul pulsante Submit Changes
Comparirà la solita barra rossa per confermare le nostre modifiche.

Abbiamo aggiunto una linea VoIP di uscita (Tronco) per il nostro centralino.

Se tutto è andato bene nel menù Status troverete un secondo pallino verde nella sezione Tronchi ad indicare che la registrazione al proxy ha avuto successo.

Aspetto vostri commenti. Nel prossimo, e ultimo post riguardante PBXes, la configurazione di una “regola di ingresso”.