QR code per la pagina originale

In arrivo G-Map: navigatore Gps per iPhone off-line

,

Presto non ci sarà più bisogno di una connessione Internet per utilizzare Mappe e GPS su iPhone: è in arrivo G-Map, un’applicazione che permetterà di visualizzare il percorso da seguire sfruttando mappe pre-caricate, piuttosto che richiederle tramite Internet.

Una volta scaricata l’applicazione, saremo liberi di visualizzare la nostra posizione e ottenere indicazioni per il nostro percorso anche senza essere connessi ad Internet, purché si sia sotto copertura GPS.

Analogamente a Street View di Google, G-Map integrerà una visuale 3D delle principali strade (anche se, attualmente ciò è valido solo per alcune città degli USA) e potrà fornire informazioni dettagliate a proposito di ristoranti e hotel forniti come POI (Punti di Interesse), che saranno anche personalizzabili.

Oltre alla possibilità di modificare i POI, G-Map permetterà di inserire delle note personali, trasformando l’iPhone in un vero e proprio block-notes da viaggio.

Sul sito del programma si dichiara che G-Maps è disponibile sull’App Store ma, fino a questo momento non è ancora comparso sul negozio online di Apple, quindi non siamo nemmeno in grado di dire quale sarà il suo prezzo quando e se approderà su App Store.

Si, perché, visti i recenti rifiuti di Apple per alcune applicazioni “concorrenti” a quelle già installate di serie sul melafonino c’è da chiedersi se a Cupertino daranno mai l’ok per la vendita del programma anche se, ne sono certo, se ciò non dovesse avvenire, l’applicazione troverà sicuramente spazio su altri canali, non trovate?

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=58624 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).