QR code per la pagina originale

Microsoft apre il sipario su Silverlight 2.0

Silverlight 2.0 ha fatto la propria apparizione. Microsoft punta forte sulla seconda versione partendo dagli ottimi presupposti lasciati in eredità dalla prima: 1 utente su 4 ha già fatto uso di Silverlight e con la nuova release si punta dritto a Flash

,

Apertura ed interoperabilità: sono questi i mantra con cui la nuova versione intende proporsi al mercato. Agli utenti poco cambia: una piccola installazione e il mondo Silverlight sarà aperto senza problematica alcuna, al pari di quanto da tempo possibile con Flash. La cosa importante, semmai, è nella compatibilità con i vari browser: supportati tanto Safari quanto Firefox, oltre ovviamente ad Internet Explorer. Per gli sviluppatori le migliorie sono invece molte. Tra le caratteristiche citate, Microsoft elenca le potenziate possibilità di streaming, le potenzialità per l’advertising in-stream, il valore dei DRM PlayReady. Pare evidente, tra gli altri, l’accento posto proprio sulla distribuzione di contenuti tramite il web, proponendo così Silverlight come piattaforma preferenziale per questo tipo di mercato (in crescita verticale).

Silverlight 2.0 supporterà una ampia varietà di linguaggi (Visual Basic, C#, JavaScript, IronPython, IronRuby) e si prepara al rilascio del Silverlight Control Pack (con licenza Microsoft Permissive License già approvata dalla Open Source Initiative), nonché alla pubblicazione delle specifiche tecniche per l’apposito Silverlight Extensible Application Markup Language (XAML). In campo mobile è ancora tutto da discutere: Apple avrebbe dimostrato scarso interesse, preferendo appoggiare la consolidata vicinanza al mondo Adobe: niente iPhone, dunque.; con Nokia il patto d’acciaio è già stato consacrato; con Android sarà un approccio in divenire: se i numeri si faranno interessanti, Microsoft ammette che una versione apposita sarà più che possibile).

La sfida, oggi, ricomincia. Microsoft ha intenzioni oltremodo serie, perchè non c’è solo una piattaforma da promuovere: c’è un mercato da conquistare. Il sito ufficiale per il download è stato predisposto, mentre per chi già avesse Silverlight installato l’upgrade alla 2.0 sarà automatico.