QR code per la pagina originale

A Scuola il Web fai i compiti al posto degli studenti

,

Versioni di latino, traduzioni di testi dall’inglese all’italiano, riassunti di libri, ormai sono sul Web, quindi accessibili da qualsiasi cellulare o computer e in mano agli studenti che non hanno voglia di studiare.

È questa ormai la realtà della scuola di oggi, come abbiamo visto di recente, ci sono molte comunità di studenti che crescono sempre di più, sia come utenza e sia come materiale disponibile per evitare di impiegare intere giornate sui libri.

Molti studenti di oggi si fanno fare i compiti dal Web. Basta fare una domanda su Yahoo Answer aspettare pochi minuti e si ha un riassunto, una versione di latino tradotta o soluzioni di espressioni matematiche. Ma in questo modo, a rimetterci sono solo gli studenti, che continuando a chiedere a Internet, studiano di meno e si trovano davanti a un compito in classe o a fine anno, avendo imparato poco e niente.

Ovviamente non si tratta della maggior parte degli studenti, ma di una minoranza sempre crescente. Non tutti gli studenti fanno comunque del Web una risorsa per evitare di studiare, ma anzi fanno di Internet un loro libro di studio, per integrare, o per capire meglio ciò che hanno appreso con lo studio scolastico