QR code per la pagina originale

Un’altra lettera di Jobs agli attivisti per l’ambiente

,

Steve Jobs ha pubblicato un’altra lettera sul sito americano di Apple rivolta a tutti coloro che controllano l’attenzione di Apple rispetto ai temi dell’ecologia.

Nella lettera Jobs spiega come tutta Apple sia intenta a rimuovere gradualmente tutti i componenti nocivi dai suoi prodotti e dalla loro linea di produzione.

Viene fatto anche un riferimento ai nuovi MacBook, descritti come i “più verdi” dei portatili.

Jobs ammette che gli obiettivi devono ancora essere raggiunti ma si impegna a farlo entro la fine del 2008.

Si parla poi del riciclaggio:

Apple quest’anno ha riciclato il 18,4% dei propri prodotti e se continua ad aumentare in questo modo raggiungerà il 28% entro la fine di quest’anno, con due anni d’anticipo rispetto alla data del 2010 fissata l’anno scorso.

La lettera termina con la presentazione del Product Enviromental Report, un progetto che riporterà i dettagli sull’efficienza energetica, sui materiali di composizione, sull’imballaggio e sull’immissione di gas serra di Apple e dei suoi prodotti, dalla produzione al riciclo.

Greenpeace, pur sottolineando che c’è ancora molto da fare (con riferimento anche agli ultimi portatili presentati) plaude all’impegno di Apple a favore del rispetto dell’ambiente.