QR code per la pagina originale

Apple presenta i risultati fiscali

,

Ieri sera Apple ha presentato i risultati fiscali del trimestre appena terminato.

Ancora una volta i “numeri” mostrati da Apple sono stati straordinari e in alcuni casi oltre ogni previsione. Il fatturato ha toccato quota 7,9 miliardi di dollari e i profitti 1,4 miliardi. Entrambi i dati, migliori rispetto al trimestre precedente e con una crescita di circa il 35%.

Impressionanti i “numeri” degli iPhone; le previsioni più ottimistiche stimavano un numero di terminali venduti di circa 5 milioni ma in realtà gli iPhone venduti sono stati 6,8 milioni. Quest’ultimo dato potrebbe confermare il target di 10 milioni entro fine 2008.

Anche i Mac hanno venduto bene raggiungendo quota 2,611 milioni di unità con un incremento del 21% rispetto all’anno precedente.

Infine ci sono gli iPod; molti credevano in una flessione di vendite del lettore ma rispetto all’anno scorso sono aumentati dell’8% con 11,02 milioni di unità vendute. Il loro fatturato è aumentato solo del 3%; conferma dell’attuale ribasso del prezzo medio.

Tutti questi dati confermano l’ottima salute di Apple e la stessa Wall Street ha premiato il titolo AAPL. Se prima del rilascio dei dati fiscali AAPL aveva perso circa il 7% dopo ha guadagnato quasi il 14%; un ottimo risultato.

Le previsione per il trimestre natalizio sono caute, come tipico di Apple, ma lo stesso Jobs in merito alla crisi ha voluto dichiarare:

Non sappiamo come ci potrà toccare, ma abbiamo una linea di prodotto eccezionale e i migliori clienti nella nostra industria, oltre a 25 miliardi di dollari in banca e nessun debito

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=58732 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).