QR code per la pagina originale

Apple e Psystar verso un accordo extragiudiziale?

,

Per quei pochi che non conoscono ancora la “storia”, facciamo un breve riassunto: Psystar è una piccola azienda che vende PC su cui è installata una regolare copia del sistema operativo Mac OS X 10.5 (Leopard) di Apple.

Apple ha quindi citato Psystar per violazione del diritto d’autore, istigazione alla violazione del diritto d’autore e violazione del marchio.

Psystar a sua volta ha presentato una querela nei confronti della Apple per abuso di monopolio e violazione delle leggi antitrust.

Negli ultimi giorni era circolata la notizia in base alla quale le due aziende hanno deciso di risolvere la questione senza rivolgersi al tribunale. La soluzione della vicenda sarebbe dovuta avvenire in via extragiudiziale mediante ricorso all’Alternative Dispute Resolution (ADR).

L’avvocato della Psystar, Colby Springer, conferma il ricorso all’ADR da parte delle due società, ma solo perché si tratta di una procedura imposta da un giudice del Northern District of California e quindi non deve essere interpretato come un segno di un possibile accordo.

L’Alternative Dispute Resolution, il cui termine è stato fissato per il 31 Gennaio 2009, continuerà solo se il giudice la riterrà l’univa via percorribile. Pertanto, le cause attualmente in corso procederanno in parallelo con l’ADR e una prima decisione in merito è attesa per il prossimo 6 Novembre.