Comcast Extreme: Internet a 50 Mbps

Il provider statunitense Comcast si appresta a lanciare due nuovi piani tariffari, offrendo così ai suoi clienti l’opportunità di scaricare contenuti a ben 50 Mbps. Rimane però al suo posto il tetto massimo di 250Gb di traffico dati al mese

Il provider statunitense Comcast ha annunciato l’imminente introduzione sul mercato di due nuovi piani tariffari indirizzati agli utenti residenti più esigenti in termini di materiale da scaricare: si tratta di “Extreme”, in grado di offrire 50Mbps in download e 10Mbps in upload e “Ultra”, da 22Mbps in download e 5Mbps in upload. In contemporanea con il lancio delle nuove offerte, gli utenti residenziali preesistenti passeranno automaticamente da 8 a 16Mbps, anche se per per loro rimarrà saldo al suo posto il tetto massimo di 250Gb di traffico dati al mese imposto dal provider il mese di ottobre.

Il grande passo è frutto di un duro lavoro che Comcast ha svolto negli ultimi due anni in concomitanza con Cable Laboratories Inc, laboratorio di ricerca e sviluppo senza scopo di lucro, formato da numerose compagnie che lavorano nel campo della connessione via cavo: «negli ultimi anni abbiamo continuamente migliorato la nostra offerta», ha dichiarato il portavoce della società Charlie Douglas; «Dieci anni fa, veloce voleva dire 1,5Mbps. Oggi, siamo in grado di offrire 50Mbps e non è che l’inizio di ciò che la banda larga è in grado di offrire – in futuro saremo in grado di proporre 160Mbps e ancora più».

Per quanto concerne i costi delle nuove offerte, i pacchetti “Ultra” e “Extreme” verranno offerti rispettivamente a 139,95 e 62,95 dollari mensili; si tratta nel primo caso di ben 1.700 dollari all’anno, quasi tre volte la tariffa residenziale standard offerta da Comcast. Per l’utenza business è invece in arrivo una nuova offerta denominata “Premium”, dal costo di 99,95 dollari al mese e in grado di offrire 22Mbps in download e 5Mbps in upload. Nel frattempo, l’offerta business più economica, denominata “Starter”, riceverà un incremento automatico di velocità, passando da 6 a 12Mbps.

Per quanto riguarda il tetto massimo di 250Gb, Comcast non avrebbe rilasciato ancora nessuna comunicazione ufficiale, senonché Douglas sembrerebbe aver regalato a BetaNews una rivelazione: il limite rimarrà solamente per gli utenti residenziali, mentre non sarà vincolante per l’utenza business.

Ti potrebbe interessare