QR code per la pagina originale

Come usare Windows SideShow

,

Conosciamo già Windows SideShow e sappiamo che è una funzionalità avanzata di Windows Vista che permette di utilizzare un dispositivo esterno come display aggiuntivo senza fili, per visualizzare alcune informazioni del PC, anche a PC spento (con informazioni pre-caricate a PC acceso).

La procedura per utilizzare SideShow è un po’ macchinosa, ma non di per sé complessa: vediamo insieme come imparare a sfruttarne le funzionalità.

Prima di tutto dobbiamo sapere che sono due le tipologie di dispositivi adatti per SideShow:

  • dispositivi integrati, come display aggiuntivi di un notebook o di una tastiera;
  • dispositivi indipendenti, come smartphone o schermi LCD wireless.

Un collegamento Bluetooth potrebbe essere sufficiente, quindi già un semplice cellulare con display a colori potrebbe andare bene: possiamo controllare se il nostro dispositivo è compatibile dalle specifiche della casa produttrice.

Facciamo un esempio con un dispositivo Windows Mobile da 5 o 6, che sicuramente è compatibile.

Una volta scaricato SideShow per Windows Mobile e installato l’eseguibile, colleghiamo via USB il nostro dispositivo al PC e clicchiamo, nella finestra dell’AutoPlay, su “Apri cartella per visualizzare i file”.

Se sul vostro dispositivo (WM 5 per lo più) non è installato il Compact Framework 2.0 (o successivi) di .NET, allora installatelo, copiando il file “NETCFv2.wm.armv4i” dalla cartella di installazione di SideShow al dispositivo e, poi, aprendo il file dal dispositivo e seguendo le istruzioni di installazione.

Ora, dobbiamo seguire la procedura che collega il dispositivo al PC via Bluetooth, come per qualsiasi altra periferica. Colleghiamo a Internet il PC.

Copiamo il file “WindowsSideShowForWindowsMobile.CAB” dalla cartella di installazione di SideShow alla cartella “My Documents” sul dispositivo Windows Mobile.

Apriamo il.CAB dal dispositivo, tramite File Explorer, seguendo poi le istruzioni per l’installazione. Da “Programmi” sul dispositivo apriamo Windows SideShow. A questo punto vedremo sul “Today” del dispositivo la voce “Windows SideShow” con l’indicazione “Non connesso”.

Dal PC, apriamo il pannello di controllo dei dispositivi Bluetooth e facciamo doppio clic sulla voce che identifica il nostro dispositivo Windows Mobile. Poi selezioniamo la scheda “Servizi/Windows SideShow” e confermiamo con “Ok”.

Se non vediamo il servizio, clicchiamo “Connetti” sul dispositivo e poi riavviamo il pannello di controllo Bluetooth sul PC.

Se apparirà un ulteriore messaggio di installazione, stavolta di driver, installiamoli, dopodiché attendiamo pochi secondi e clicchiamo sulla voce “Connetti” in basso a sinistra.

Entro 30 secondi il dispositivo dovrebbe connettersi, in caso contrario otterremo un messaggio di fallimento.

Siamo arrivati alla configurazione di SideShow sul dispositivo: scegliamo un account utente (che potremo sempre cambiare in seguito dal Menù) e finalmente il nostro dispositivo sarà connesso al PC come dispositivo compatibile SideShow.

Dal pannello di controllo di Windows SideShow possiamo scegliere i gadget da utilizzare: infatti SideShow si basa sullo stesso meccanismo dei gadget di Vista.

Possiamo anche scaricare nuovi gadget dal Web cliccando sul link apposito in basso sullo schermo, scegliendo diverse funzionalità da applicare a SideShow.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=90021 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).