QR code per la pagina originale

P552w: nuovo palmare da ASUS

,

ASUS sta per immettere sul mercato un nuovo palmare denominato P552w, dal look accattivante e basato sull’interfaccia tattile Glide, recentemente introdotta per impartire comandi muovendo semplicemente le dita sullo schermo, secondo l’attuale tendenza prevalente.

Il sistema operativo su cui si basa è Windows Mobile 6.1 Professional e ha le dimensioni di 10,2 x 6,05 x 1,45 cm, per un peso di 105 grammi, batteria inclusa, che lo fa risultare piuttosto leggero. Quest’ultima, da 1100 mAh, dovrebbe offrire una durata massima di 300 ore in standby e di 5 ore in conversazione.

Il display è un LCD TFT da 2,8″, in grado di visualizzare 64K colori alla classica risoluzione di 240×320 punti. La CPU Marvell Tavor sembra in grado di fornire ottime prestazioni, grazie alla frequenza di lavoro pari a 624 MHz.

La memoria interna RAM è di 128 MB, quella Flash ROM di 256 MB, espandibile con schede di tipo micro SD/SDHC. L’operatività di rete è completa, per merito dei moduli GSM 900/1800/1900 e UMTS/HSDPA 2100, aspetto preponderante nelle valutazioni fatte dagli utenti.

La connettività si completa con le interfacce WiFi, Bluetooh e USB. La presenza del GPS, in standard SiRF Star III, rappresenta un elemento che sempre più spesso si trova già a bordo dei palmari di ultima generazione. Immancabile la fotocamera, da 2 Megapixel, che non spicca quindi per la sua risoluzione e non è nemmeno dotata di flash LED o autofocus.

Sul piano software, l’Anytime Launcher dovrebbe favorire l’accesso veloce alle applicazioni, proponendosi di sostituire la classica interfaccia preinstallata da Microsoft. e in tale ottica, EziPhoto ed EziMusic sono due applicazioni dedicate alla semplificazione dell’interazione con immagini e musica. La schermata Oggi richiama in parte quella proposta da HTC con il sistema TouchFLO.