PocketDownloader, scaricare file da palmare

Può capitare di dover scaricare file di grosse dimensioni direttamente dal proprio device mobile: un podcast interessante, un video da vedere in viaggio, un album in Creative Commons da aggiungere alla propria playlist. PocketDownloader è un’utility freeware per Windows Mobile che compensa l’assenza di un vero e proprio download manager di default su questo sistema

Può capitare di dover scaricare file di grosse dimensioni direttamente dal proprio device mobile: un podcast interessante, un video da vedere in viaggio, un album in Creative Commons da aggiungere alla propria playlist. PocketDownloader è un’utility freeware per Windows Mobile che compensa l’assenza di un vero e proprio download manager di default su questo sistema operativo.

Caratteristiche principali del prodotto sono il supporto al pause/resume dei download in corso e ai protocolli http e ftp, lo scarico simultaneo di più parti del file, la gestione di un eventuale proxy, seppur senza poter specificare un eventuale nome utente e password.

Ogni file, una volta salvato, non viene cancellato dalla coda di download, potendo così decidere di rieffettuare il download senza dover indicare nuovamente il suo indirizzo. Utile funzione per salvare tempo nel digitare lunghi percorsi di rete, soprattutto in un ambito mobile, dove l’input da tastiera è sempre da ridurre al minimo possibile.

Una funzionalità di cui sento invece la mancanza riguarda la possibilità di decidere in che cartella precisa salvare il file, dato che si può solo scegliere se metterla nella memoria dispositivo e in un’eventuale scheda esterna, senza poter specificare dove. Poco male comunque, dato che, una volta scaricato, il file può essere spostato manualmente grazie ad altre utility.

L’autore inoltre mette a disposizione il codice sorgente del programma, sempre utile per imparare qualcosa e perché no, apportare modifiche.

Ti potrebbe interessare