QR code per la pagina originale

23andMe: tu ti sottoporresti all’esame del DNA?

,

I feedback alla notizia dell’esame con 23andMe si dividono in due categorie.

Da una parte ci sono gli entusiasti, quelli per cui è meglio sapere per poter eventualmente agire. Inutile vivere nell’ignoranza, meglio anticipare il destino e tentare di combatterlo.

Dall’altra ci sono gli scettici, quelli per cui è meglio non sapere ed accettare invece cosa il destino propone. La paura di sapere è in questi casi il tema predominante, perchè si teme di rimanere investiti da un qualcosa che poi non si potrebbe combattere.

È questa, dunque, la domanda da cui occorre partire: tu ti sottoporresti allo screening del DNA per sapere cosa è possibile estrapolare dal tuo codice genetico? Preferisci cavalcare il destino o attendere che si manifesti? Non è una domanda offtopic rispetto agli argomenti soliti di questo blog, si badi bene. Perchè alla prossima puntata si ripartirà da chi per primo si è pubblicamente esposto con un’opinione molto chiara sull’argomento: Sergey Brin.