QR code per la pagina originale

Obama su YouTube. Ma anche su MSN. Ma anche su Yahoo

,

In Italia l’incontro tra la politica e YouTube non ha avuto grande impatto. O almeno non certo un impatto positivo.

Negli Stati Uniti l’impatto è invece addirittura in grado di provocare sottili polemiche: perchè favorire YouTube rispetto alla concorrenza? Ed è così Che Obama, dopo un primo upload sulla repository video di Google, ha dovuto portare il proprio discorso (embeddato su Change.gov) anche su altri servizi quali MSN, AOL e Yahoo.