Amstrad CPC 464, il rivale di Commodore 64 e Spectrum

Nel 1984 anche l’azienda inglese Amstrad si affaccia sul mercato degli home computer, “sfornando” l’esemplare che diede il via alla realizzazione di una serie di PC a 8 bit protrattasi fino ai primi anni ’90.Si tratta, nello specifico, del modello CPC 464, dove la sigla CPC è l’acronimo di “Colour Personal Computer” e la numerazione

Nel 1984 anche l’azienda inglese Amstrad si affaccia sul mercato degli home computer, “sfornando” l’esemplare che diede il via alla realizzazione di una serie di PC a 8 bit protrattasi fino ai primi anni ’90.

Si tratta, nello specifico, del modello CPC 464, dove la sigla CPC è l’acronimo di “Colour Personal Computer” e la numerazione 464 è riferita alle sue caratteristiche tecniche (ovvero, una CPU a 4 MHz e 64 KB di memoria RAM).

L’Amstrad CPC 464 è stato ideato per competere e surclassare i già affermati concorrenti, quali lo Spectrum ZX e il Commodore 64. E, in effetti, il prototipo introduceva una serie di novità interessanti.

Innanzitutto, CPC 464 veniva venduto come sistema completo: dotato di monitor (sia nella versione a colori che a fosfori verdi da 14 pollici), integrava inoltre un registratore a cassetta nella tastiera.

Un altro aspetto interessante è l’inserimento dell’alimentatore direttamente nel monitor, in modo da evitare i classici e ingombranti “scatolotti” esterni.

Il linguaggio di programmazione è il Locomotive Basic 1.0, più sofisticato dal punto di vista grafico e audio.

Inoltre si trattava di un sistema decisamente economico: in Italia, la versione con monitor in bianco e nero, costava circa 700.000 lire, mentre il prezzo per la versione con monitor a colori era di poco superiore.

Sebbene Amstrad CPC 464 sia apparso in commercio con qualche anno di ritardo e, soprattutto, quando ormai sia il Commodore che lo Spectrum si erano largamente affermati sul mercato, riscosse un apprezzabile successo, contando più di 2 milioni di esemplari venduti.

Ti potrebbe interessare
Blogger festeggia dieci anni con delle novità in arrivo
Web e Social

Blogger festeggia dieci anni con delle novità in arrivo

Compie dieci anni Blogger, la piattaforma di blogging free che conta la bellezza di circa 300 milioni di utenti al mese in tutto il mondo.Un’occasione particolare che non può certo passare inosservata, sia per l’enorme volume di utenti di cui parlavamo prima sia per il fatto che blogger ha rappresentato per moltissimi la prima, semplice

Office 2010, il film
Intrattenimento Web e Social

Office 2010, il film

Se il buon giorno si vede dal mattino, questo video introduttivo di Office 2010 lascia presagire qualcosa di veramente interessante. Trattasi del filmato, disponibile anche in HD, che Microsoft ha portato sul sito del countdown al prossimo Office 2010. Sull’account @officethemovie su Twitter si legge inoltre:Office 2010 will include Twitter, Facebook, and other social networks

Best Private Conversation: nascondiamo le nostre conversazioni
Google

Best Private Conversation: nascondiamo le nostre conversazioni

Se abbiamo segreti da nascondere sul nostro cellulare o smartphone Best Private Conversation potrebbe esserci utile.Disponibile sul sito della Smartphoneware questo software ci permette di nascondere i messaggi SMS (ricevuti e spediti), cancellare il registro chiamate e proteggere la nostra Privacy con una password.Quante volte lasciamo il nostro cellulare incustodito?Il nostro partner, i nostri colleghi,