QR code per la pagina originale

HTC Touch 3G

,

HTC Touch 3G viene proposto dalla casa madre come un’evoluzione del precedente modello adeguato alle odierne potenzialità di connettività. Il design è stato solo in parte rivisitato, caratterizzato da linee arrotondate, dall’aspetto compatto e dai colori accattivanti. Le dimensioni sono infatti di 102 x 53,6 x 14,5 mm per un peso di soli 96 grammi, potendo quindi essere impugnato con una sola mano senza incertezze.

Il microprocessore è un generoso Qualcomm da 528 MHz che opera con il supporto di 192 MB di RAM, più che sufficienti per consentire a Windows Mobile 6.1 di esprimersi al meglio, sia con l’interfaccia TouchFLO che quando si eseguono applicazioni impegnative. Lo slot micro SD consente comunque di ampliare la memoria secondo le proprie necessità.

Il display da 2,8″ si allinea alla media attuale di questi dispositivi e offre la risoluzione QVGA di 240×320 punti. Il modulo telefonico è quadribanda e la connettività dati può contare sulla velocità di 7,2 Mbps dell’HSDPA. Bluetooth 2.0 e WiFi completano la disponibilità di collegamenti.

Sono stati integrati una fotocamera da 3,2 Megapixel priva di autofocus e flash e un modulo GPS con funzionalità assistita. Diversi i formati supportati per le suonerie, tra i quali vi sono MP3, WMA, WAV, AAC e AAC+.

La batteria agli ioni di litio da 1100 mAh dovrebbe consentire, per ciascuna ricarica, un massimo di 400 minuti in conversazione e di 450 ore in standby. Il palmare è attualmente disponibile a partire da circa 400 euro.