QR code per la pagina originale

TokBox porta il VoIP sull’applicazione 2.0 del momento

,

Possiamo dire con certezza che l’applicazione del momento è Facebook.
Anche se esiste ormai da un po’ di tempo, è innegabile che in questi giorni sembra aver conquistato il record di presenze e di iscrizioni anche nel nostro Paese. La sua particolare struttura permette a software house esterne di creare delle applicazioni per poi essere utilizzate al suo interno.

Una di queste applicazioni riguarda il VoIP e si tratta di TokBox. TokBox permette agli iscritti di effettuare video-chiamate verso altri iscritti attraverso il browser, e quindi senza la necessità di installare l’applicazione client disponibile. Il client è basato su AIR di Adobe.

Come dicevamo, oltre alla videochiamata tramite client e sul sito tramite browser, è possibile integrare la videochiamata anche nella chat di Facebook. Questa operazione è possibile solo con Firefox, è infatti necessario scaricare e installare un add-on appositamente creato.

Dopo il classico riavvio del browser che segue l’installazione degli add-on, accedendo all’IM di Facebook, quella che si trova in basso a destra, noteremo che qualcosa è cambiato: accanto agli utenti in linea avremo infatti anche il simbolo della telecamera di TokBox che ci permetterà di effettuare video-chiamate completamente gratuite.