QR code per la pagina originale

IE8 può essere disattivato su Windows 7

Una recente versione di Windows 7 consente di disattivare completamente il browser predefinito Internet Explorer 8. La funzione esclude il file eseguibile dell'applicativo e configura il sistema operativo per evitare conflitti con altri componenti

,

Benché non siano molto immediati per gli utenti con poca dimestichezza, i passaggi da compiere per disabilitare IE8 in Windows 7 sono relativamente semplici. Attraverso il “Pannello di Controllo” occorre accedere alla funzione “Programmi e Funzionalità” e successivamente cliccare sulla voce “Attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows”.

La serie di passaggi è dunque del tutto simile a quella normalmente utilizzata per installare o disinstallare alcune funzioni del sistema operativo in Windows Vista. A differenza di quest’ultimo, però, nel pannello di Windows 7 compare anche una voce legata a Internet Explorer. Eliminando la spunta da questa voce, il sistema operativo provvede alla esclusione del browser riavviandosi un paio di volte per portare a termine la richiesta dell’utente. La procedura non comporta una totale rimozione di IE8: i componenti dell’applicativo permangono infatti in Windows, ma qualsiasi riferimento al browser viene rimosso senza creare conflitti nelle altre applicazioni del sistema operativo.

La nuova funzione introdotta in Windows 7 potrebbe consentire a Microsoft di ridimensionare le attuali accuse ricevute da parte della Unione Europea. Nel mese di gennaio, l’istituzione del vecchio continente ha messo sotto indagine il colosso dell’informatica per comportamento lesivo della concorrenza nel comparto dei browser. Secondo l’UE, preinstallando Internet Explorer sui suoi sistemi operativi, e rendendolo necessario per il funzionamento di Windows, Microsoft avrebbe impedito agli altri produttori di browser di confrontarsi ad armi pari. Difficile prevedere se la nuova opzione per rimuovere IE modificherà le attuali accuse provenienti dall’Europa: la funzione interessa solamente Windows 7 e al momento appare difficile possa essere estesa anche ai sistemi operativi precedenti.

Video:Vivaldi 2.0, ecco le caratteristiche del browser