Probabile ritardo per il Core i5 di Intel

Lo scorso mese di gennaio avevamo annunciato i nomi ufficiali dei prossimi chipset Intel dedicati alla piattaforma Nehalem di fascia mainstream, ovvero ai processori noti con il nome commerciale di Core i5.I primi esemplari dovrebbero essere presentati tra luglio e settembre, ma sembra che il lancio possa subire uno spostamento di qualche mese (ottobre?).Al prossimo

Lo scorso mese di gennaio avevamo annunciato i nomi ufficiali dei prossimi chipset Intel dedicati alla piattaforma Nehalem di fascia mainstream, ovvero ai processori noti con il nome commerciale di Core i5.

I primi esemplari dovrebbero essere presentati tra luglio e settembre, ma sembra che il lancio possa subire uno spostamento di qualche mese (ottobre?).

Al prossimo Computex di Taipei in programma all’inizio di giugno, diversi produttori proporranno schede madri basate sul chipset P55, ma potrebbe trattarsi di un “paper launch”. Infatti, secondo alcune indiscrezioni, Intel è occupata ad effettuare alcuni “ritocchi” al chipset, probabilmente con l’aggiunta di caratteristiche dal chipset P57.

Un’altra possibile motivazione di questo presunto ritardo sarebbe da addebitare all’attuale situazione di mercato. La domanda di componenti per PC nel primo trimestre è stata bassa e quindi ci sono ancora molte scorte di magazzino da smaltire relative a Core 2 e Core i7.

In ogni caso, Intel sembra non preoccuparsi dei prodotti della concorrente AMD: i processori della famiglia Core 2 si comportano ancora bene nei confronti con le soluzioni Phenom II.

Ti potrebbe interessare
L’iPod Shuffle è una iGallina dalle uova d’oro per Apple?
Gadget e Device

L’iPod Shuffle è una iGallina dalle uova d’oro per Apple?

Sempre più piccolo e sempre più conveniente per Apple. Potrebbe essere riassunta con queste poche parole la natura dell’iPod Shuffle, il lettore per file musicali più piccolo della famosa serie prodotta dalla società di Cupertino.Secondo gli analisti di iSuppli, la nuova versione del minuscolo dispositivo contiene componenti elettronici per 21,77 dollari, cifra pari a circa

Toshiba TG01 al GSMA MWC di Barcellona
Imaging

Toshiba TG01 al GSMA MWC di Barcellona

Contatto dal vivo per questo nuovo concorrente dell’iPhone di Apple, al Mobile World Congress di Barcellona.Nel servizio di Telefonino.net, traspare la delusione per le aspettative generate da questo nuovo terminale, soprattutto se si pensa che è dotato del processore per smartphone attualmente più veloce.

Forse un nuovo iPhone
Apple

Forse un nuovo iPhone

Nuovi rumors confermano la possibile uscita di un nuovo iPhone. Per l’esattezza non sarebbe una seconda versione ma una la versione Europea. Negli ultimi giorni, infatti, molte voci affermano che a settembre potrebbe arrivare nel vecchio continente lo smartphone di Apple.La casa di Cupertino, per questo nuovo modello, avrebbe ordinato degli appositi touchscreen di dimensioni