Apple ridimensiona il personale

Stando alle notizie pubblicate sull’autorevole quotidiano americano Wall Street Journal, Apple ha cancellato 1.600 posti di lavoro nei negozi della propria catena.Si parla di un ridimensionamento che porta i dipendenti da 15.600 a 14.000 unità. La causa della riduzione del personale nei negozi è dovuta alla crisi economica che non ha risparmiato nemmeno la casa

Stando alle notizie pubblicate sull’autorevole quotidiano americano Wall Street Journal, Apple ha cancellato 1.600 posti di lavoro nei negozi della propria catena.

Si parla di un ridimensionamento che porta i dipendenti da 15.600 a 14.000 unità. La causa della riduzione del personale nei negozi è dovuta alla crisi economica che non ha risparmiato nemmeno la casa di Cupertino.

La riduzione sembra più contenuta rispetto ad altri giganti come Nokia o Samsung, grazie anche alle ottime vendite dell’iPhone, iPod e delle vendite su iTunes.

In discesa i profitti per le vendite dei personal computer. Infatti, sembra che per i Mac ci sia un calo di vendite del 3%.

Fa riflettere inoltre come mai la casa di Cupertino non abbia approfittato del momento favorevole dei netbook per proporre qualcosa sul mercato e conquistare una parte di quota di questo nuovo business.

Quali dunque i progetti futuri per la Apple?

Ti potrebbe interessare
YouTube monitorerà cosa guardano gli utenti
Business

YouTube monitorerà cosa guardano gli utenti

A seguito della celebre causa contro Viacom, il sito di videosharing ha ottenuto dal giudice di non essere obbligato a condividere il codice sorgente del suo sistema di ricerca al pari di quello dei suoi filtri ma dovrà riportare a Viacom chi guarda cosa

In arrivo Radeon HD 3850 di HIS anche per AGP
amd atiradeon schedagrafica

In arrivo Radeon HD 3850 di HIS anche per AGP

Al contrario di nVidia, che da tempo ha abbandonato lo sviluppo di schede video compatibili col vecchio slot AGP 8x, per dedicarsi interamente a soluzioni basate sulla più moderna connessione PCI Express, AMD sembra invece ancora interessata allo sviluppo di schede video per sistemi più datati che ne sono pertanto sprovvisti.A spingere nVidia all’abbandono dell’AGP

Cowon Q5W: ‘Wireless in EndLess’
Gadget e Device

Cowon Q5W: ‘Wireless in EndLess’

Ecco spuntare una piacevole novità dall’oriente. Si parla del nuovo PMP (portable media Player) di casa Cowon (iAudio) denominato Q5W.Un’estetica che non lascia dubbi, stiamo parlando di un prodotto a tutto schermo con l’ormai sdoganata tecnologia Touch screen.Bello e con tante funzionalità presenta un display da 5 pollici con una risoluzione da 800 x 480