QR code per la pagina originale

Bump: il miliardesimo download su App Store

,

Superato lo storico record della miliardesima applicazione scaricata su App Store e scoperto il nome del vincitore, c’è un’altra curiosità da svelare, e cioè il nome dell’applicazione che ha portato tanta fortuna a Connor Mulcahey. Si chiama Bump ed è un’applicazione “social” con una marcia in più.

Approvata su App Store da neppure un mese, Bump è la prima creazione sviluppata da Bump Technologies, società nata dall’ingegno degli ex-dipendenti della Texas Instruments David Lieb, Andy Huibers e Jake Mintz.

Questo interessante software consente sostanzialmente agli utenti iPhone o iPod touch di scambiarsi i propri contatti e informazioni. A differenza di molte applicazioni simili, una volta decisi i dati da scambiarsi, con Bump è sufficiente scuotere delicatamente il proprio telefono e dare conferma.

Funzionante attraverso qualunque tipo di connessione, flessibile e molto veloce, Bump è anche sicuro poiché nessuna informazione viene inviata finché l’utente non agita fisicamente il telefono. Oltretutto, c’è di buono che questa release è totalmente gratuita. La versione a pagamento del software, invece, consentirà invii multipli con mantenimento delle categorie, condivisione di fotografie e molto altro, tuttavia non è ancora disponibile sulle store.

Bump è l’esatta dimostrazione di come un semplice software possa affrontare un problema e risolverlo con stile e usabilità, oltre che con un pur valido ma sterile elenco di funzionalità. Spesso sono questi piccoli bonus che decretano il successo di un’applicazione su decine di altre simili. Questo, oltre all’essere il miliardesimo download su App Store, ovviamente.