QR code per la pagina originale

Il 911 di McAfee per la sicurezza online

McAfee ha messo a disposizione degli utenti un ulteriore sistema di verifica online della salubrità del proprio sistema. Lo scanning avviene tramite Internet Explorer e si mette a disposizione dell'utente medio addirittura un numero di assistenza

,

Quando i produttori di software antivirus mettono a disposizione tool gratuiti il motivo è chiaro: promuovere le proprie soluzioni, ammonire su eventuali pericoli, suggerire una azione preventiva. Lungi dal credere nelle opera di volontariato digitale, occorre però sottolineare l’utilità di talune iniziative, configuranti soluzioni ideali per verificare la salubrità dei propri sistemi senza cedere in tentazioni con software di controllo non verificati. Di qui il pollice alto per la nuova soluzione McAfee, quella cosiddetta Cybercrime Response Unit (CRU) con cui ogni utente può scandagliare le profondità del proprio pc per capire come e se sussistano pericoli.

L’idea di McAfee è quella di fornire all’utenza meno capace uno strumento facile da usare, dal funzionamento intuitivo e dai risultati chiari. Così facendo l’utente medio può affidarsi a McAfee per spiegare quali problemi ha riscontrato, quali siano i timori nell’uso del proprio sistema e per affidare il proprio hard disk all’analisi remota. La procedura è relativamente semplice: si indicano i propri dubbi, quindi si avvia un procedimento di analisi che richiede il download di una piccola applicazione. Ogni passaggio andrà completato utilizzando Internet Explorer, ma nel giro di poco tempo (non v’è però deadline al momento) anche Firefox sarà abilitato all’accesso allo scanning online.

Tutto è automatico e non viene richiesta alcuna collaborazione particolare:

McAfee Cybercrime scanner

Secondo quanto indicato da McAfee, chi possiede antivirus aggiornati non deve temere alcunché: la verifica in 9 casi su 10 restituirà risultati confortanti. Chi invece non tutela adeguatamente il proprio sistema dovrà in molti casi fare i conti con malware, cookie pericolosi o altre minacce di vario tipo contro le quali McAfee offre le proprie soluzioni di tutela o le proprie raccomandazioni circa il da farsi per ovviare alle criticità riscontrate. Spesso, addirittura, l’utente non sa di essere a rischio e pertanto lo strumento diviene oltremodo utile per mettere in luce situazioni di pericolo completamente ignorate.

Risultato dello scanning McAfee

Per coloro i quali preferiscono avere un contatto umano, sono disponibili due ulteriori canali di interazione: un modulo per la richiesta di informazioni online ed un numero di telefono (USA) che fa capo direttamente alla Cybercrime Response Unit: 866-694-8804.