QR code per la pagina originale

Ignition e Tecmo annunciano Nostalgia

Moltissime personalità del mondo dei videogiochi coinvolte nel progetto

,

Oggi Ignition e Tecmo hanno annunciato che Winds of Nostalgio, RPG uscito su DS in Giappone lo scorso inverno, verràlocalizzato e portato in occidente con il nome di Nostalgia, in arrivo a settembre.

Nel progetto sono coinvolti altissime personalità del mondo dei videogiochi, quasi un dream team dei giochi di ruolo:Keisuke Kikuchi (Fatal Frame), Naoki Morita (Sakura Taisen), Yoshiteru Tsujino (Far East of Eden) e Takuhito Kusanagi (Grandia).

Nostalgia è ambientato in un XIX secolo alternativo e mette il giocatore nei panni di Eddie, che affronterà un lungo viaggio insieme ai suoi compagni per esplorare un mondo dai sapori steampunk, ritrovandosi a combattere contro un male supremo per la salvezza del mondo.

Keisuke Kikuchi, il producer del gioco, ha dichiarato: “Sapevo che il gioco aveva un alto potenziale quando Morita mi ha illustrato il progetto. Nostalgia è un gioco di avventura ambientato su una Terra alternativa, offre una bella storia in cui sono presenti molte culture diverse, come nel mondo reale”.

Il titolo è sviluppato da Matrix Software, autori di Dragon Quest V per PlayStation 2, con l’aiuto di Red Entertainment, sviluppatori di Thousand Arms, ottimo RPG per la prima PlayStation.

Sono state illustrate anche molte caratteristiche grafiche e di gameplay che gli occidentali con molta probabilità non hanno potuto provare a causa della barriera linguistica. Innanzitutto il gioco si presenterà completamente in 3D, con la telecamera virtuale libera di muoversi in qualsiasi angolazione possibile. La direzione artistica del gioco è chiaramente ispirata agli anime giapponesi, per la gioia degli appassionati.

Il sistema di combattimento si dividerà in due parti, una classica a turni contro i mostri del caso, un’altra nei cieli, in battaglie su larga scala tra aereonavi, similmente a Skies of Arcadia.

Saranno presenti i classici dungeon da esplorare, con enigmi e puzzle che metteranno a dura prova i giocatori. Infine le ambientazioni saranno delle rivisitazioni di città esistenti e tramite l’aereonave messa a disposizione, si potranno visitare città come New York o Londra.