QR code per la pagina originale

Dead to Rights Retribution: alcuni nuovi dettagli

Destructoid rivela nuovi dettagli su Dead to Rights: Retribution

,

Il sito Destructoid propone oggi tra le sue pagine un hands on di Dead to Rights: Retribution , gioco d’azione in terza persona sviluppato da Volatile Games e prodotto da Namco Bandai.

Come già accaduto per altre serie di successo, anche Dead to Rights: Retribution sarà un reboot, ovvero un titolo che non tiene in considerazione in alcun modo le precedenti iterazioni e che, pur accostandosi a temi molto simili a quelli precedentemente trattati, propone una storia del tutto discordante dagli episodi del passato e personaggi diversi.

I fatti narrati prenderanno vita in quel di Grant City, una città in preda al crimine e alla delinquenza. Il giocatore dovrà impersonare il poliziotto Jack, impegnato nel ripulire le strade della caotica metropoli dal crimine e dalla corruzione.

L’attenzione del team di sviluppo si è focalizzata soprattutto sulle fasi di combattimento, completamente rielaborate per esaltare gli scontri corpo a corpo, evitando di privilegiare le fasi sparatutto, che in questo capitolo avranno un ruolo decisamente inferiore rispetto al passato. Al giocatore sarà consentito attaccare facendo uso di combo e mosse di ogni tipo, e i nemici non aspetteranno, inermi, il loro turno, ma reagiranno tutti insieme contro il protagonista quasi fosse una sorta di rissa. Saranno presenti anche mosse finali, più o meno spettacolari a seconda delle circostanze.

Presente anche il tanto apprezzato effetto rallentatore (slow motion) e un’arma del tutto particolare, ovvero un cane di nome Shadow che combatterà fianco a fianco con Jack, aiutandolo nei momenti in cui sarà richiesto maggiore impegno. Grazie ai suoi sensi sviluppati, Shadow potrà scovare nemici nascosti che saranno evidenziati nella visuale, e capire quali siano le minacce più pericolose e quali invece quelle da trascurare. Il gioco sarà basato anche su delle apprezzabili fasi stealth, in cui spesso sarà vitale muoversi nell’ombra per poi sferrare un attacco silenzioso contro nemici che altrimenti, a causa del loro elevato numero, potrebbero facilmente avere la meglio su Jack.

Dead to Rights: Retribution è previsto per PlayStation 3 e Xbox 360 alla fine del 2009.