QR code per la pagina originale

Bioshock 2: finali multipli e maggior controllo da parte dei giocatori

BioShock 2 avrà maggiore controllo da parte del giocatore e avrà più finali

,

Nuove, ghiottissime informazioni si stanno diffondendo su BioShock 2, presto su Xbox 360, PS3 e PC. Tra le caratteristiche più curiose appena rivelate, va segnalato il fatto che i nemici tenderanno a fuggire terrorizzati dal protagonista nel momento del pericolo.

In generale, promettono gli autori, tutti gli avversari si riveleranno meno disposti a combattere, considerando che il loro nemico è ora un potente Big Daddy. Anzi, è forse il più potente tra loro, considerando che è il prototipo dal quale sono derivati tutti gli altri: la differenza in termini di forza e versatilità si farà sentire, e al tempo stesso risulterà a poco a poco più chiaro il rapporto tra il singolare eroe della storia e le Big Sister.

Nuovi nemici si prospettano inoltre all’orizzonte, e le dinamiche del gioco faranno sì che ambiente, incontri casuali e trama si fondano in maniera del tutto equilibrata. In modo particolare, la Big Sister dovrebbe apparire ogni qual volta si sia raggiunto un certo numero di incontri con le Little Sister, annunciata da una voce femminile che ne anticiperà l’arrivo sulla scena.

Confermato il fatto che la Big Sister rapisca bambine per trasformarle in nuove Little Sister, ma sembra anche che la Big Sister sarà unica. Non ci saranno altri personaggi come lei, e tutti i suoi sforzi saranno volti alla ricostruzione della Rapture di un tempo.

Dal punto di vista del gameplay, il sistema offrirà presumibilmente un maggior controllo da parte dei giocatori: gli autori promettono che le scelte compiute si riveleranno più determinanti sui possibili esiti della trama, rispetto quanto accaduto nel primo titolo, e che il gioco presenterà per questo molteplici finali.

Per quanto concerne il futuro della saga, Jordan Thomas di 2K Marin avrebbe aperto uno spiraglio a nuove espansioni o nuovi giochi, che probabilmente saranno sempre ambientati a Rapture: le possibilità offerte dallo scenario dei due titoli originari sarebbero infatti letteralmente infinite, e il team di sviluppo potrebbe servirsi ancora di questa ambientazione per eventuali sequel.