Apple assume anche il responsabile delle strategie Xbox di Microsoft

Su Internet si parla di una curiosa assunzione da parte di Apple che chiarisce gli obiettivi della società di Cupertino per i prossimi mesi. Questa volta, è stato assunto Richard Teversham, dipendente di Microsoft da oltre 15 anni e ultimamente responsabile delle strategie Xbox di Microsoft. La casa di Redmond conferma le sue dimissioni ma

Su Internet si parla di una curiosa assunzione da parte di Apple che chiarisce gli obiettivi della società di Cupertino per i prossimi mesi.

Questa volta, è stato assunto Richard Teversham, dipendente di Microsoft da oltre 15 anni e ultimamente responsabile delle strategie Xbox di Microsoft. La casa di Redmond conferma le sue dimissioni ma non fornisce nessun particolare ulteriore.

Nonostante le mansioni che aveva in Microsoft, non è ancora chiaro il ruolo che avrà in Apple, anche se si vocifera che avrà a che fare con l’educazione e la divulgazione per la piattaforma iPod.

Considerando i recenti investimenti e le ultime assunzioni di Apple, appare però scontato che Teversham continuerà a occuparsi di sistemi di intrattenimento anche in Apple.

Apple ha già potuto osservare le potenzialità ludiche di iPhone e iPod Touch e molto probabilmente sta investendo per produrre l’hardware per una propria piattaforma mobile con grandi prestazioni e che sfrutti al massimo l’accelerazione tridimensionale.

In una ottica di questo tipo che posto occuperebbe Teversham? Le sue strategie hanno rapidamente portato Xbox a ritagliarsi un ampio spazio nel mercato delle console di videogiochi, nonostante molti non lo credessero possibile.

Tutto porta a pensare che Apple si stia preparando ad assaltare il mondo dei videogiochi in grande stile.

Ti potrebbe interessare