Sharp annuncia la serie D con dieci nuovi televisori LCD Full HD

Sharp ha appena annunciato in Giappone una nuova linea di televisori FULL HD, la serie D. Dieci sono i modelli annunciati, dai 32 ai 52 pollici.Tutti i televisori hanno una risoluzione di 1920×1080 pixel, un contrasto di 15.000:1 e un angolo di visione di 176°.Tutti i televisori hanno 3 prese HDMI, sono muniti di due

Sharp ha appena annunciato in Giappone una nuova linea di televisori FULL HD, la serie D. Dieci sono i modelli annunciati, dai 32 ai 52 pollici.

Tutti i televisori hanno una risoluzione di 1920×1080 pixel, un contrasto di 15.000:1 e un angolo di visione di 176°.

Tutti i televisori hanno 3 prese HDMI, sono muniti di due casse da 10W l’una da 6,5 cm di diametro, sono compatibili con i contenuti video online, come i video on demand, e con i contenuti HD esclusivi per la serie AQUOS.

La serie D è formata da 2 modelli da 52″, 2 modelli da 46″, 3 modelli da 40″ e 3 modelli da 32″ e tutti saranno disponibili, in Giappone, dal 10 giugno 2009. Il punto di forza della nuova serie è la capacità di gestire le immagini in movimento grazie al High Picture Quality Master Engine, che è principalmente composto da tre funzioni:

  • Clear Double Speed;
  • Active Controller;
  • Smooth Image Quality.

Il Clear Double Speed è in grado di individuare il movimento nelle immagini in modo da dare risultati più nitidi. L’Active Conditioner serve per sistemare automaticamente il contrasto e la tinta in modo da ridurre il rumore, mentre la Smooth Image Quality, migliorata rispetto alle versioni precedenti, serve per aumentare la nitidezza delle immagini.

Un’altra funzione presente su tutti i modelli è l’Auto Volume, che equalizza l’audio in uscita e lo regola quando ci sono forti cambi di volume. L’audio è gestito da un amplificatore digitale ad 1 bit.

Questi modelli hanno un’altissima efficienza energetica. Il modello da 32″ consuma 149W, il 40″ 202W, il 46″ 246W e infine il 52 275W. I colori disponibili sono il bianco, il nero e il rosso. Il colore rosso è disponibile solo nei tagli da 32 e da 40 pollici.

I nomi dei modelli sono i seguenti:

  • LC-52DS6-B – 52″ nero;
  • LC-52DS6-W – 52″ bianco;
  • LC-46DS6-B – 46″ nero;
  • LC-46DS6-W – 46″ bianco;
  • LC-40DS6-B – 40″ nero;
  • LC-40DS6-W – 40″ bianco;
  • LC-40DS6-R – 40″ rosso;
  • LC-32DS6-B – 32″ nero;
  • LC-32DS6-W – 32″ bianco;
  • LC-32DS6-R – 32″ rosso.

La disponibilità iniziale sarà di 4000 pezzi/mese per il taglio da 52″, 6000 pezzi/mese per quello da 46″, 18.000 pezzi/mese per i 40″ e 8000 pezzi/mese per i 32″.

Ancora nessuna informazione sul prezzo e sulla disponibilità al di fuori del mercato giapponese.

Ti potrebbe interessare
Fatevi la vostra antenna per Netgear WG511v2
Prezzi e tariffe

Fatevi la vostra antenna per Netgear WG511v2

Un utente del portale wireless italia ha scritto una dettagliata guida che permette di migliorare le prestazioni della scheda PCMCIA netgear wg511v2 tramite l’assemblaggio di un’antenna esterna fatta da voi. La guida è spiegata passo passo e grazie alle tante immagini inserite potete confrontare il vostro lavoro con quello del signor Luigi D., autore della