QR code per la pagina originale

Nuovo spot televisivo di Microsoft contro Apple

,

Microsoft Vs Apple, oramai è il tormentone degli ultimi mesi. Protagoniste ovviamente le due grandi aziende, che combattono a suon di spot pubblicitari, al fine di mettere in cattiva luce il proprio rivale.

In questa troviamo Microsoft che spiega come servano circa 30.000 dollari per riempire un iPod di musica. Ovviamente lo scopo è quello di mettere in cattiva luce iTunes e l’iPod stesso.

Come dire… usare l’iPod legalmente costa troppo…

Come controparte Microsoft suggerisce invece di utilizzare il proprio servizio che costa solo 14,99 dollari al mese, peccato però che da contratto sia possibile salvare solo 10 brani, mentre gli altri vengono cancellati automaticamente se non si rinnova l’abbonamento. Funziona un po’ come se le canzoni venissero solo noleggiate.

Video:Apple AirPods: cuffie wireless per iPhone 7